This site uses cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies, you can also manage preferences.
Find More
News

Acer Communications and Multimedia annuncia una nuova strategia di Brand per una nuova crescita

Acer Communications and Multimedia annuncia una nuova strategia di Brand per una nuova crescita

12-05-2001
BenQ, nuovo nome e brand identity per maggiori opportunità di mercato

SUZHOU, CHINA, 5 Dicembre 2001 - Acer Communications and Multimedia Group (Acer CM) ha annunciato oggi che cambierà ragione sociale (e sigla per la registrazione in Borsa) in BenQ il 5 Dicembre 2001. BenQ opererà come marchio indipendente da Acer e tutti i prodotti saranno commercializzati con il nuovo marchio attraverso la distribuzione globale. L'azienda ha anche presentato 16 nuovi prodotti per la comunicazione e la multimedialità con il marchio BenQ, prodotti che saranno disponibili sul mercato nella prima metà del 2002. BenQ investirà 50 milioni di dollari per il marketing del nuovo brand e dei nuovi prodotti nel mondo per un anno.

"La strategia di BenQ, focalizzata e lungimirante, intende porre l'organizzazione all'avanguardia nel settore. "La decisione è stata presa per dare chiarezza ai nostri clienti," ha detto Mr. Stan Shih, chairman e co-fondatore del Gruppo Acer. "Tutti i clienti ora potranno scegliere tra due aziende che avranno caratteristiche diverse per rispondere a precise esigenze."

"Acer continuerà a svolgere il ruolo di e-business enabler, mentre BenQ, come marchio a sé stante, rinforzerà il focus su prodotti orientati all'elettronica di consumo. I clienti e i business partner interfacceranno un marchio semplice e indipendente con livelli di servizio della massima efficienza. Anche l'interfaccia verso i consumatori sarà rafforzata - BenQ si focalizzerà su soluzioni di comunicazione e multimediali. Questo allargherà le opportunità di mercato sia per BenQ che per i nostri partner" ha continuato Mr. Shih.

"BenQ nasce da Acer e sfrutterà i punti di forza di Acer Communications and Multimedia. Ci siamo posti l'obiettivo di raggiungere un fatturato di 3,2 miliardi di dollari entro la fine del 2001. In prospettiva ci aspettiamo una forte crescita e di raggiungere i 10 miliardi di dollari entro il 2006. ACM è stata fondata da Acer nel 1984 e, anche se abbiamo cambiato il nome e da oggi avrà identità e marchio separati, il management, la filosofia e le persone restano le stesse" ha detto Mr. KY Lee, presidente del Gruppo BenQ.

"Continueremo a capitalizzare le sinergie delle nostre linee di prodotto, cosa che ci permetterà di differenziare l'organizzazione, continuando a cercare di offrire qualità ai consumatori. Questa focalizzazione si estende anche alla nostra attività OEM. I risultati attuali sono incoraggianti - il quarto trimestre del 2001 dovrebbe segnare un record con un fatturato di 700 milioni di dollari. Pochi concorrenti hanno una gamma di prodotti e tecnologie che può competere con la nostra. E ancora meno hanno la flessibilità e la velocità di azione che ci caratterizza" ha continuato Mr. Lee.

BenQ vede forti opportunità di crescita per le sue soluzioni nelle comunicazioni (telefonia mobile, prodotti di networking), nella tecnologia dei display (monitor, proiettori digitali e monitor al plasma) e nei prodotti di storage e di imaging.

BenQ è stata creata per rispondere ad una necessità espressa dal mercato: oggi, i consumatori devono scegliere tra qualità, semplicità e valore. Con l'annuncio di BenQ, tutti questi attributi saranno disponibili nei nostri prodotti.

"Lo scopo di BenQ è di portare qualità e soddisfazione nella vita dei consumatori. Ci focalizzeremo su tecnologia e su stile di vita, perché è quello che cercano i consumatori. Le tecnologie sofisticate che utilizziamo si traducono in soluzioni semplici. Questo è il punto chiave. Ogni linea di prodotto è caratterizzato da qualità, valore, semplicità e innovazione. E ogni linea di prodotto contribuisce a concretizzare il nostro obiettivo di mettere a disposizione un modo migliore di vedere, sentire e toccare il mondo. Questa è innovazione vera. Continueremo ad investire pesantemente in ricerca e sviluppo: il 3% del fatturato ogni anno." ha detto Mr. Lee.

BenQ

Precedentemente nota come Acer Communications and Multimedia, BenQ è un'azienda da 2 miliardi di dollari e leader nelle comunicazioni elettroniche con un'esperienza che spazia dai diplay allo storage, dal wireless alla banda larga.

BenQ ha impianti di produzione in Malaysia, Messico, China e a Taiwan. Oltre 10.000 dipendenti nel mondo supportano servizi globali di marketing, vendita e assistenza che coprono la regione dell'Asia Pacifico, Europa e il continente americano. BenQ ha strutture di ricerca e sviluppo in California (Wireless Technology Centre), a Taiwan (Hsinchu Lab) e in China (Suzhou Software Development Centre), e conta circa 670 brevetti globali.

TOP